Mobilità del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2020/21

Si pubblica il link con tutte le informazioni necessarie per la Mobilità del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2020/21

PRECISAZIONE SULLE ATTIVITA' DI FORMAZIONE ON LINE

Le attivitá formative on line dell'Infanzia inizieranno lunedì 30 marzo'.

La Dirigente.

Lettera ai genitori

Ho molto apprezzato lo spirito della comunicazione di alcuni genitori, segno che la collaborazione scuola-famiglia confermata dal Patto educativo e per la quale ho insistito sin dal primo giorno del mio incarico, sta dando i suoi frutti, in special modo in questa situazione di emergenza.

Quanto alle problematiche evidenziate e le relative richieste di indicazioni, capisco perfettamente lo stato di preoccupazione e, come traspare in alcuni passaggi, di ansietà. Ma è proprio l’ansia che bisogna controllare, a vantaggio della razionalità per consentire la migliore soddisfazione del bisogno, in questo caso il bisogno educativo degli studenti secondo i perimetri segnati dai princìpi di equità e di efficacia. La scuola deve garantire il diritto alla studio, come sancito dalla nostra Costituzione. Questo stato d’emergenza, peraltro, ha costretto anche l’istituzione scolastica a fare i conti con il digital divide.

La scuola pubblica non può e non deve lasciare indietro nessuno. Per questo il nostro Istituto solo dopo aver vagliato, valutato, ponderato, tutti gli interessi in gioco, ha messo a punto un processo di riorganizzazione di erogazione del servizio pubblico per la didattica a distanza che entrerà a pieno regime già dai prossimi giorni, in linea con i tempi e i modi disciplinati dalla legge. L’erogazione della didattica a distanza, pur tenendo conto delle aspettative delle famiglie,  deve contestualmente prevedere quanto sancito dalla Costituzione, dalle leggi, dalle indicazioni ministeriali. E’ chiaro che questo lavoro non poteva essere svolto da un giorno all’altro e a questo proposito è quantomeno doveroso ricordare il diligente lavoro degli insegnanti e del personale amministrativo svolto all’inizio di questa emergenza che, pur di non far vivere un momento abbandonico agli alunni, hanno cercato di raggiungerli con tutti i mezzi, dimostrando grande senso del dovere e di responsabilità.

Nel ringraziarVi per la Vs. preziosa collaborazione, porgo i miei più cordiali saluti.

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Flavia Maria Teresa Valentina Cannizzaro 

PROROGA CHIUSURA SEDE EMERGENZA CORONAVIRUS

Si comunica che il Decreto Dirigenziale prot . n. 1715 del 18.03.2020. di chiusura temporanea dell'Istituto  Scolastico "A. De Carolis" di Acquaviva Picena e Monsampolo del Tronto, è prorogato fino a cessazione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19

EMERGENZA CORONAVIRUS - Chiusura della sede scolastica di Acquaviva Picena e garanzia dei servizi essenziali da remoto dell’Istituzione scolastica con possibilità di accesso per eventuali attività ritenute indifferibili, dal 19 al 25 marzo 2020.

Si comunica che l'Istituto "A.De Carolis" di Acquaviva Picena resterà chiuso temporaneamente dal 19.03.2020 al 25.02.2020 come da Decreto Dirigenziale prot . n. 1715 del 18.03.2020.

Per info qui la mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

UNESCO: ACCESSO BIBLIOTECA MONDIALE DIGITALE

L'UNESCO HA APERTO LA BIBLIOTECA MONDIALE DIGITALE SU INTERNET. LEGGI LA NOTA.

EMERGENZA CORONAVIRUS - ACCESSO AI LOCALI SCOLASTICI

Si pubblicano qui  la Circolare n. 155 e un vademecum per l'accesso al registro elettronico

EMERGENZA CORONAVIRUS - prove di verifica e materiale didattico

Ai genitori degli alunni

Si comunica che i docenti dell'I.S.C. hanno predisposto materiale didattico e prove di verifica valutabili sul registro elettronico e/o sulle aule virtuali dei libri di testo per favorire la didattica a distanza.

Pertanto i Sigg. genitori sono pregati di consultare giornalmente il registro elettronico.

Coronavirus - DPCM 4 marzo 2020

Si pubblica il DPCM del 4 marzo 2020

Nota congiunta sul Coronavirus del Ministero dell'Istruzione

COMUNICAZIONE EMERGENZA COVID-19

NEWS

Si pubblica nuova Ordinanza della Regione Marche.